Padelle per Crepes Offerte e Prezzi

Alcune padelle molto particolari, utilizzate nello specifico per alcuni alimenti, non sono la primaria necessità in cucina, ma possono risultare molto utili, soprattutto se si è ghiotti di quel particolare tipo di alimento. Ecco perché avere una padella per creps può sempre risultare utile, anche per cuocere cibi diversi della creps.

Quella che in italiano viene chiamata crespella, è di origine francese, ed è una cialda sottile formata da un impasto di uova, latte e farina cotta su una speciale padella tonda, che può essere farcita con ingredienti o dolci o salati. Il nome deriva dal latino e significa ondulato, e in francia erano simbolo di alleanza tra mezzadri e i loro padroni.

Caratteristiche delle Padelle per Crepes

La ricetta per preparare la creps è semplice, il punto fondamentale per ottenere degli ottimi prodotti è la cottura. Ecco perché la padella deve essere adatta questo scopo. Le padelle per creps devono essere rotonde e con i bordi molto bassi, quasi inesistenti: questo perché, uova volta che si è vuotato l’impasta sulla padella calda, i bordi bassi consentono di distribuire in modo uniforme il preparato, con l’apposita spatolina.Inoltre la quasi assenza de bordi, permette di girare con facilità la frittella per cuocere entrambi i lati. Spesso vengono utilizzati materiali antiaderenti per evitare che l’impasto si attacchi al fondo,perché i grassi devono essere ridotti al minimo.PEDRAS - Padella Doppia Piastra Pietra Lavica Ceramicata per Grill e Crepes + 3 accessori OMAGGIO - MADE IN ITALY (32 Centimetri)

Solitamente le padelle per creps sono in alluminio o acciaio inox, spesso rivestite con materiale antiaderente, di diametro che varia tra i 20 e i 30 cm. Presentano un unico manico in ghisa o in plastica per poterla spostare e può essere utilizzare anche per altri tipi di preparazioni. L’avvento del materiale antiaderente è stato molto importante anche per questi tipi di padelle in quanto, non dovendo utilizzare olio, in passato era difficile girare nel momento giusto e non far bruciare il preparato. Oggi giorno si possono trovare con rivestimento in teflon o pietra lavica oppure anche elettriche, che consentono una cottura veloce e in qualsiasi posto, senza dover utilizzare il gas.

Vantaggi delle padelle per Creps

Il primo vantaggio è quello che questa padella è stata ideata con lo scopo di cuocere le creps, quindi è la migliore per questo tipo di alimento. Inoltre, essendo per la maggior parte antiaderente, permette una cucina salutare, senza aggiunta di olio o burro. Oltre a questo, la pentola può essere utilizzata anche per altri tipi di preparazioni come verdure oppure per scaldare pane o piadine o per preparare ottime frittate: con un pò di inventiva la padella per creps può essere sfrutta in diversi modi. Infine, il prezzo è molto basso, quindi si può fare un investimento non troppo oneroso.

Le migliori padelle per creps

Come dicevamo in precedenza, i prezzi delle padelle per creps sono bassi, a partire dai 10 euro fino ad arrivare a un massimo di 50-100 euro per quelle professionali. E’ importante scegliere una padella con rivestimento antiaderente, meglio in pietra lavica, e scegliere la grandezza in base all’utilizzo che se ne fa. Le migliori marche sono le Creuster, Mastrad, Kitchen Craft, Pedras.

PADELLA PER CREPS DI LE CREUSET

La padella per creps di Le Creuset  ha tutte le caratteristiche per essere una ottimo prodotto per le vostre creps e non solo. E’ realizzata in ghisa,un materiale davvero molto resistente, con la classica forma rotonda delle crepiere francesi e permette …